Caffè Sao Paulo e Tiramisù: il binomio perfetto!

Prova la nostra ricetta! Ma attenzione… crea dipendenza!

Ci sono periodi in cui ci si sente proprio a terra e la mattina ci vorrebbe un boost di energia in più per iniziare la giornata con la carica giusta. E se il caffè non basta? Facile, basta giocare d’anticipo e prepararsi un tiramisù speciale; ma attenzione, non uno qualunque…

Oggi, infatti, vorrei condividere con voi la mia ricetta segreta del tiramisù e, vi assicuro, farà impazzire tutti quanti. Perché rivelare una ricetta segreta, vi chiederete?! Semplice: perché le cose buone, alla fine, non possono non essere condivise.

La mia ricetta è nata per caso un giorno in cui, facendo la spesa, mi è caduto l’occhio su una tavoletta di cioccolato realizzata con cacao brasiliano e non ho saputo resistere alla tentazione e all’intuizione di un abbinamento perfetto: quel cioccolato e il nostro incredibile caffè Sao Paulo.

Prendete carta a penna e scrivetevi gli ingredienti per 6 persone circa:

  • 500 gr di mascarpone
  • 120 gr di zucchero a velo
  • 4 tuorli
  • 3 albumi
  • 5-6 tazzine di caffè Sao Paulo
  • Zucchero qb per addolcire il caffè
  • 250 gr di savoiardi ca
  • Cioccolato fondente tritato grossolanamente
  • Cacao amaro in polvere
  • Liquore al caffè a piacimento
  • Liquore all’uovo a piacimento

Veniamo a noi: seguitemi passo passo per un tiramisù stellare:

Per prima cosa preparate il caffè Sao Paulo, zuccheratelo a piacere e lasciatelo raffreddare; io personalmente lo lascio sempre un po’ amaro per contrastare l’inconfondibile dolcezza della crema unita ai savoiardi. Una volta raffreddato il caffè aggiungete il liquore al caffè a piacimento (io ne metto circa 1/5 rispetto al caffè preparato).

Mentre il caffè si raffredda, andiamo a preparare la nostra crema: separiamo i tuorli dagli albumi come da quantità indicate in due ciotole abbastanza capienti. Sbattiamo i tuorli con lo zucchero a velo fino a creare un composto leggermente spumoso, a parte montiamo i bianchi a neve ferma dopo aver aggiunto solo un pizzico di sale.

Alla crema di tuorli e zucchero aggiungiamo il mascarpone e amalgamiamo molto bene in modo da non avere grumi; aggiungiamo anche il liquore all’uovo (io ne metto circa una tazzina e mezzo) e, solo in seguito, incorporiamo lentamente con una spatola, facendo un movimento dal basso verso l’alto, il bianco montato a neve. Et voilà, la crema è pronta!

Procediamo quindi ad “assemblare” il nostro tiramisù: in una teglia alternate uno strato di savoiardi imbevuti di caffè (attenzione a non inzuppare troppo o troppo poco) a uno di crema… e qui viene il bello: dopo la crema, prima di ripartire con un altro strato di savoiardi, distribuite il cioccolato tritato e, poi, continuate con il secondo strato.

Alla fine, spolverate accuratamente con il cacao amaro la superficie del tiramisù. Risultato garantito per un gusto davvero speciale!!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: