Il caffè? Sempre e comunque!

Gli Americani dicono sì al caffè. Sempre, ovunque e comunque.
L’emergenza Covid infatti non ha spostato di una virgola il consumo di caffè in America. Ad affermarlo è la ‘National Coffee Association’.

Il cambiamento c’è stato, ma solo a livello di luogo. Al posto del bar, gli americani hanno scelto la propria casa. E così le vendite nel canale alimentare sono aumentate del 10% rispetto agli ultimi due anni, incrementando così il consumo domestico del caffè.
Un trend questo iniziato a marzo, con il boom della pandemia, e poi consolidatosi nel corso dei mesi.

Gli Americani insomma, non sono così distanti da noi europei e infatti anche oltreoceano la vendita delle macchine da caffè è aumentata.
Il caffè si riconferma un piccolo vizio al quale non rinunciare e a cui si può dire di sì, in tutta sicurezza, dentro le mura della propria casa senza mai rinunciare alla qualità.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: