Amaro o zuccherato?

Ma voi, il caffè, come lo bevete?
Sono sempre di più i cultori del caffè amaro, quelli che scelgono di assaporare caffè al naturale senza aggiunta di zucchero o dolcificante.

Ma perché dovremmo dire sì al caffè amaro? Fa così bene?
Scopriamolo insieme!

CaffeAmaro_800

ACCELERA IL METABOLISMO!
Avete letto bene, il caffè amaro favorisce la termogenesi. In parole semplici aiuta a smaltire i grassi.
Un consiglio: bevetelo al mattino a stomaco vuoto e riattivate così il vostro metabolismo, con una sferzata di energia!

BELLI FUORI…
Lotta ai radicali liberi! Il caffè amaro fa bene alla vostra pelle. È ricco di antiossidanti, preziosissimi per frenare l’invecchiamento precoce.

UMORE AL TOP!
Il caffè ha proprietà eccitanti. Migliorate il vostro umore quotidiano. Ne gioverete voi e le persone che vi stanno attorno.

IL VOSTRO CERVELLO RINGRAZIA!
Il caffè migliora la memoria. Non vi piacerebbe rispondere ancora più velocemente agli stimoli?

ELISIR DI LUNGA VITA
Bere caffè allunga la vita o meglio, protegge da malattie come diabete, cirrosi epatica, tumore al fegato.
Non rende immuni, ovvio, ma protegge, il che non è mai un male.

No, non sto dicendo che diventerete dei super eroi, niente affatto.
Amaro però è la scelta giusta, che sia ristretto o intenso o come lo preferite!
Quando ve lo chiederanno allora rispondete così: senza zucchero, grazie!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: