Se il caffè fa rima con la musica

Oggi, mercoledì 21 Marzo, al vostro caffè mattutino dovrete abbinare dei versi: ebbene sì, perché oggi è la Giornata Mondiale della Poesia. Nientemeno. E se è vero che le canzoni sono poesia contemporanea, grazie alla profumata bevanda scura le vostre parole in rima potrebbero trasformarsi in una canzone di JP Cooper, autore del tormentone più trasmesso dalle radio in questo periodo, “She’s on my Mind“.
caffe_musica700

Il vostro caffè “poetico-musicale” però dovrete prenderlo alla Caffetteria Caprice a Genova o al Caffè Lumiere a Busalla. Sono questi i locali coinvolti dalla curiosa iniziativa del caffé degli artisti Julius Meinl. Oltre ad ispirare la prossima hit di JP Cooper, i novelli Mogol vinceranno due biglietti per uno dei prossimi concerti del cantautore.

“Da Petrarca e Prévert a Bob Dylan e Fabrizio De Andrè le canzoni sono diventate le nuove poesie – dicono gli organizzatori – hanno un linguaggio universale e sono accessibili a tutti”. “Tutti possono ricordare i testi delle loro canzoni preferite, ma quanti sanno recitare una poesia? – ha detto JP Cooper – spero che questa hit firmata dal pubblico ispirerà più persone a esprimersi”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: